English versionenglish version

Colossal Pompei e Hotel Costa del Vesuvio

Colossal Pompei e Hotel Costa del Vesuvio

Il giorno 25 Aprile in tutte le sale cinematografiche della Spagna uscirà il grande colossal americano Pompei, diretto da Paul W. S. Anderson e con protagonisti Kit Harington, Emily Browning, Kiefer Sutherland e Jared Harris. Il film ripercorre l’eruzione del Vesuvio del 79 d.C., che distrusse la cittadina campana ai tempi dell’Impero romano.

La notizia che collega in maniera diretta l’uscita del film nei cinema spagnoli all’area costiera vesuviana vede una sapiente operazione di marketing portata avanti in questi mesi dal Consorzio Costa del Vesuvio, grazie al quale alcuni hotel del territorio appartenenti al consorzio, avranno il proprio marchio presente su un’imponente campagna pubblicitaria lanciata dalla casa di produzione del colossal la “eOne Films Spain”.

La casa di produzione ha infatti lanciato in Spagna il concorso “Un viaggio a Pompei” aperto agli spettatori del film, durante il quale quale sorteggeranno cinque fine settimana comprensivi di visita al Sito Archeologico, pernottamento, pranzi e trasferimenti. Il consorzio Costa del Vesuvio in sinergia con gli hotel: Marad, Villa Signorini Relais, Poseidon, Amleto e Miglio d’Oro Park Hotel, ha messo a disposizione della casa di produzione i pernottamenti, i pranzi e i trasferimenti.

La campagna pubblicitaria del concorso e del film lanciata dalla Casa di Produzione ha previsto importanti uscite nazionali di stampa, web e televisione, in cui sono coinvolte El Mundo, El Pais e la Fox Televisione sul canale National Geographic Channel, sono questi i canali sui quali, dal 10 al 25 aprile, la “eOne Films Spain” sta anticipando l’uscita del colossal, prevendo poi ulteriori operazioni per il mese di Agosto, quando il film uscirà in DVD.

L’innovativa operazione di marketing che porterà visibilità non solo agli hotel, ma all’intera area Costiera Vesuviana, in rappresentanza di una sempre maggiore vocazione all’accoglienza e alla promozione della Destinazione Pompei, Ercolano, Vesuvio, è stata possibile soprattutto grazie a una collaborazione nata con Enit Spagna.

La collaborazione è partita durante la borsa turistica ITB di Berlino, grazie al funzionario della Regione Campania Rocco Perna che ha messo in contatto Enit con la consulente marketing del Consorzio Giovanna Oliviero, la quale negli ultimi mesi ha portato avanti i rapporti istituzionali con l’Ente nazionale per il Turismo con l’obiettivo di consolidare la promozione internazionale dell’area turistica. A proposito di questa operazione interviene il Presidente del Consorzio Angelo Pica che dichiara:

“Abbiamo colto immediatamente l’opportunità di promuovere la Costa del Vesuvio in modo innovativo e moderno. Per il futuro moltiplicheremo le partnership con sovrintendenza ed istituzioni per coniugare eventi culturali e presenze turistiche.”

Il colossal Pompei , già visto da centinaia di migliaia di spettatori nel mondo, racconta la vita dei fiorenti centri romani di Pompei ed Ercolano, e ha permesso in tutto il mondo di suscitare una maggiore attenzione verso le destinazioni archeologiche, con il seguente prospetto di sviluppare un sempre maggior numero di visitatori, che attratti dai due siti storici soggiorneranno sul territorio.

Share Button